Carlo Colombara - Presidente di Giuria

Carlo Colombara, basso. Considerato uno dei maggiori bassi verdiani dei nostri tempi, Carlo Colombara è anche apprezzato interprete del repertorio belcantista e francese. Nato a Bologna, comincia ad appassionarsi alla musica lirica e all'opera a nove anni. La sua formazione musicale avviene con lo studio del pianoforte a dodici anni al quale si aggiunge a quindici lo studio del canto con il maestro Paride Venturi. Ospite regolare dei più imporanti teatri al mondo, ha avuto modo di calcare i palcoscenici del Teatro alla Scala di Milano, New York MET, ROH Covent Garden di Londra, Salzburg Festspiele, Wiener Staatsoper,Teatro Real de Madrid, Liceu de Barcelona, Théâtre de l' Opera de Paris, Bayerische Staatsoper di Monaco, Deutsche Oper di Berlino, Opernhaus di Zurigo, Monnaie di Bruxelles, Lyric Opera di Chicago, Bolschoi di Mosca, Marijnsky di San Pietroburgo, Tokyo, ecc.. nonché Arena di Verona, Roma, Parma e del Maggio musicale Fiorentino. Con un vastissimo repertorio operistico, ha lavorato con direttori del calibro di Riccardo Chailly, Myung-Whun Chung, Colin Davis, Gianandrea Gavazzeni, Carlo Maria Giulini, Eliahu Inbal, Lorin Maazel, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Antonio Pappano, Michel Plasson, Georges Pretre, Wolfang Sawallisch, Giuseppe Sinopoli,Georg Solti, Marc Minkowski, e Nello Santi.

Oltre al lato operistico, ha intrapreso una intensa attività come interprete di concerti, cantando più di 150 volte la Messa da Requiem di Verdi in città come Firenze, Roma, Londra, Boston, Parigi,Tokyo, Napoli, Modena; quest’ultima, in memoria di Luciano Pavarotti, con il quale cantò proprio nell’ultimo Requiem interpretato dal tenore modenese. Molti i riconoscimenti avuti nel corso degli anni fra cui i prestigiosi Premi Viotti, Lauri Volpi, Orazio Tosi, Cappelli, Monteverdi e Bonci.

Nell’arco della sua carriera ha inciso per la Virgin, Deutsche Grammophon, BMG, EMI, RCA, Dynamic, Decca, Bongiovanni, Naxos. Proprio quest’anno uscirà un suo nuovo CD edito dalla Decca dal titolo “Great Opera Scenes” dove Colombara sarà interprete di grandi ruoli fra i quali Assur e Wotan.